Descrizione Progetto

Categoria: Sollevamento e Movimentazione
Descrizione: Stand Base
Materiale: Acciaio inox

Gli Stand Base costituiscono i carrelli di supporto e di movimentazione. Su questi banchi di lavoro, vengono vincolati a quota operativa gli involucri strutturali delle camere di contenimento satelliti e del sistema di controllo dei vettori VEGA e ARIANNE, per essere completati con il sistema di acquisizione e controllo delle misure degli strumenti di bordo. Alla fine di questo passaggio vengono implementati i satelliti che saranno poi portati in orbita. Tutta questa lavorazione viene svolto in CleanRoom.

Ogni tipologia di Stand Base è costituita da un telaio di base a struttura tralicciata, carrellata, completa di una serie di piedini di stabilizzazione e livellamento e di una flangia superiore di interfaccia e supporto dell’oggetto di lavoro.

Per rispettare i requisiti di lavoro in ambiente CleanRoom, i telai sono curati nei minimi particolari, dalla scelta dei materiali e dei trattamenti di finitura e protezione superficiale, fino alla grafica adesiva di indicazione e istruzione per l’operatore, realizzati direttamente a macchina utensile o incisione laser sulle parti stesse della struttura.

La carpenteria è realizzata in acciaio inox, sottoposto a ciclo di micropallinatura, decapaggio in acido e lavaggio e successiva passivazione; le flange superiori possono essere in Lega Alluminio, e quindi vengono trattate con ciclo di micropallinatura e nichelatura chimica, oppure in acciaio al carbonio e vengono trattate con ciclo di microsabbiatura e nichelatura chimica o zincatura elettrolitica. Anche le parti commerciali sono in acciao inox. Le madreviti trapezoidali dei piedini di stazionamento vengono realizzate in drylin®, mentre i piedini regolabili hanno normalmente la testina di base autolivellante rivestita in teflon. Vengono impiegate ruote con supporto girevole in acciaio elettrosaldato con bloccaggio ‘stop-top’, per alte portate con rivestimento in poliuretano Blickle Extrathane®, nucleo in alluminio, antitraccia e quando necessario in versione antistatica, dotate di blocco direzionale e parapiedi (supporto protetto con zincatura galvanica).

Gli Stand Base, a seconda delle necessità, possono essere dotati di impalcato tecnico interno calpestabile, integrato alla struttura, con piano praticabile pavimentato in lamiera di alluminio mandorlato.

Gli Stand Base vengono forniti completi di marcatura CE in conformità alla Direttiva Macchine 2006/42/CE, completi di fascicolo tecnico (Progetto, Verifica strutturale, Fascicolo controllo in fase di produzione, Report Prove di collaudo, Manuale uso e manutenzione) e della certificazione APAVE CMP Italia.